0

Con Payline e LookOut il business si protegge dalla crisi

Avatar

Mai come di questi tempi avere il “polso” del mercato, conoscere i dati analitici e finanziari dei propri clienti, e soprattutto conoscerne le abitudini di pagamento è diventato fondamentale per continuare a seguire in maniera efficacia il proprio business.Mai come di questi tempi avere il “polso” del mercato, conoscere i dati analitici e finanziari dei propri clienti, e soprattutto conoscerne le abitudini di pagamento è diventato fondamentale per continuare a seguire in maniera efficacia il proprio business.

Da diverso tempo Cerved Group fornisce un servizio (a pagamento) denominato Payline, il database relativo alle transazioni commerciali di oltre 2 milioni di imprese. Sono le stesse aziende convenzionate che inviano dai propri gestionali i dati relativi ai propri incassi che così raccolti concorrono allo sviluppo di una “Banca Dati Pagamenti” in grado di rilevare come un’azienda paga i propri fornitori: il trend, le modalità di pagamento, le previsioni future. Un importantissimo strumento per ridurre le insolvenze e comprendere l’affidabilità e lo stato di salute di una società.

PaylineDa diversi anni LookOut, il più completo software gestionale ERP sviluppato appositamente per il settore vinicolo è compatibile col sistema Payline di Cerved. Un’applicazione permette di filtrare i clienti e i relativi movimenti di incasso e inviarli al sistema per ottenere i dati di ritorno dal sistema informatico dei pagamenti. Una naturale evoluzione del sistema, che verrà rilasciata nei prossimi mesi, permetterà la lettura del flusso di ritorno Cerved in maniera semi automatica per aggiornare le schede dei clienti in modo tale da bloccare, anche se temporaneamente, transazioni commerciali in corso.

Siamo estremamente soddisfatti del sistema e dell’integrazione con LookOut,” dice Alessandro Guercio, di Fazio Wines, ne abbiamo colto immediatamente l’importanza e soprattutto lo usiamo quotidianamente.

Ancora una volta LookOut si dimostra la piattaforma più avanzata in Italia nel settore vinicolo, avendo sviluppato tutta una serie di applicazioni di controllo del credito, la gestione automatica e telematica del factor, l’invio semiautomatico di mail alla rete di vendita sugli avvenuti incassi, informazioni contabili e finanziarie on line in tempo reale sui palmari che accedono alla intranet aziendale, vari strumenti di valutazione del cliente, fino al sistema di business intelligence che permette di tracciare i comportamenti del cliente giorno per giorno e prodotto per prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *