0

Al servizio delle nuove leve e del vino

Avatar

L’Ateneo di Palermo ha organizzato  presso il Campus Universitario di Viale delle Scienze, un Career Day finalizzato a favorire l’incontro tra laureandi/laureati e mercato del lavoro. Una grande opportunità non solo per i ragazzi, ma anche per le aziende, la cuIMG_1462i idoneità alla partecipazione è dipesa da diversi criteri di valutazione. LookOut è stata selezionata perché aderente al progetto, in base a criteri di pertinenza che sono apparsi in linea con gli sbocchi formativi offerti dall’Ateneo.

Da sempre impegnati nello sviluppo di software, ed in particolare sulle tecnologie e il controllo di gestione applicate al mondo del vino, abbiamo partecipato all’appuntamento che si è svolto presso la Scuola Politecnica – Edifici 7 ed 8 di viale delle Scienze a Palermo, dove i ragazzi hanno potuto vivere due giornate dedicate a loro, partecipando in maniera attiva a numerose attività – dibattiti, seminari, workshop – oltre ad avere avuto la possibilità di presentare il proprio curriculum vitae ai responsabili delle Risorse Umane della nostra azienda.

Naturalmente il nostro team ha risposto con grande entusiasmo a questo appuntamento. Abbiamo potuto disporre di uno spazio con uno stand personalizzato in cui abbiamo svolto attività di recruitment e promozionali; abbiamo anche potuto conoscere, grazie a dei colloqui individuali, i candidati che hanno mostrato interesse per la nostra azienda e che, chiaramente, rispondevano ai requisiti da noi richiesti.

Laureandi, laureati e dottorandi di ricerca di età compresa tra i 18 e i 29 anni, con bagaglio di formazione professionale nei settori sviluppo software e del supporto di prodotti software.

Molti sono stati i ragazzi che hanno avuto modo di scoprire che i programmi di formazione e le posizioni lavorative da noi proposte erano adatte a loro. Siamo certi che da questa esperienza la LookOut implementerà il suo organico con giovani, capaci, preparati e con il desiderio di mettere le conoscenze tecnologiche ed informatiche anche al servizio del mondo vitivinicolo.

Un paio di giorni dopo abbiamo partecipato, invitati come azienda impegnata in ambito locale sulle risorse umane, ad un focus organizzato da Italia Lavoro per provare a realizzare un sistema di placement “sostenibile” cioè più efficiente e soprattutto mirato all’incontro tra il mercato del lavoro e le esigenze specifiche delle aziende all’uscita dal percorso della scuola dell’obbligo. LookOut ha dato il suo contributo individuando in un curriculum scolastico (che a quanto pare una normativa ministeriale precedente aveva introdotto ma poi “sterilizzato”) la chiave per rendere disponibili e appetibili alle aziende i curricula degli studenti, poiché redatti dagli insegnanti che hanno seguito gli studenti nel corso dei loro anni di studi.

 E’ un privilegio per LookOut partecipare a questi eventi e incontri, poiché rappresentano un modo per sentirsi utili sia a livello sociale che propositivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *